Per diventare migliori, bisogna fare il primo passo.

I secondi passi sono piccoli?… Non importa l’importante è che sono costanti!!!

Voglio raccontarvi della mia esperienza da blogger, idee per piccoli cambiamenti ma allo stesso tempo  significativi.

 1. Limitare gli avverbi

Mark Twain  è conosciuto per il suo stile diretto e semplice.

Il mio libro preferito è (se vi va di leggerlo? Io l’ho letto!)
Le avventure di Tom Sawyer

Gli avverbi di solito sono di poco beneficio per il lettore, soprattutto per quello che vuole andare dritto al punto

 

2. Scrivere e poi fare blogging

Il blogger deve essere in primis scrittore. Mi spiego meglio, se avete una storia in testa scrivete e basta! In questa fase non dobbiamo pensare ai link, alla diffusione del post nei social ecc.. Bisogna prima scrivere tutto ciò che abbiamo in testa e poi apportare ed integrare gli opportuni accorgimenti digitali.

Scrivere significa fare lavoro di ricerca e concentrarsi sulle parole.

 

3. Parlare con un amico se la pagina è vuota ed il cursore lampeggia

Se ti trovi in questa situazione ovvero in mancanza di ispirazione, parla e non fermarti con un amico, con un collega…parla di tutto. Vedrai che qualche argomento di cui parlare nel tuo post lo troverai, ne sono certo!

 

 

4. Prendi spunto da altri scrittori

Attenzione!!! Non sto parlando di plagio.

Ti sto facendo riflettere che puoi prendere spunto da scrittori di successo, carpire il loro stile e la loro pratica nello scrivere è importante.

Fare il primo passo non significa necessariamente avere una idea geniale ed unica.  Ognuno però deve avere il proprio stile e le sue fonti di ispirazione. Non esiste una regola univoca,conosco persone che ascoltano musica prima di scrivere o mentre stanno scrivendo; persone che se non hanno una bottiglia di acqua vicino a sé non riescono; quelli che si alzano alle tre del mattino ecc. Cerchiamo, sforziamoci  sempre di riempire di parole quella pagina vuota per non far si che la noia ci invada.

 

 

 

 

5. Mettersi sotto la doccia oppure in una vasca da bagno

Personalmente le idee migliori mi vengono quando sono rilassato, un bel bagno caldo ha sempre un effetto positivo su di me. Esse nascono sempre quando sono immerso nell’acqua tiepida della vasca da bagno, ma anche quando nuoto al mare d’estate. L’acqua su di me ha proprio un effetto illuminante. Non so se vale lo stesso per voi.

 

 

6.Iniziate sempre con un  piccolo passo

Un viaggio di mille miglia deve cominciare con il primo passo. Lao Tzu

Se vuoi diventare uno scrittore migliore devi compiere sempre  il primo passo, per poi farne il secondo, il terzo….così facendo il domani vi renderà uno scrittore migliore rispetto a quello che siete oggi.

 

 

Annunci

6 pensieri riguardo “Come diventare uno scrittore migliore

  1. Mi pare di aver già detto quanto mi abbia illuminato Tom Sawyer! (se ne ho occasione lo dico sempre). Concordo con te, un bel bagno caldo “rilassa” i pensieri, che se ne escono allo scoperto. Quando potevo permettermelo, mi giovavano all’ispirazione lunghe, solitarie, passeggiate mattutine…
    Quanto alla musica, un tempo i miei ispiratori preferiti erano Satie e  Debussy.
    Secondo me, oltre agli avverbi, dovrebbero essere limitati gli aggettivi qualificativi, cautela è consigliabile anche nell’uso dei superlativi. Un buon esercizio è la trasposizione di ciò che scriviamo in sceneggiatura, prefiggendoci il compito di farne un ipotetico lavoro teatrale o un film che duri un tempo limitato, provando, cronometro alla mano, quanto dura la lettura di una pagina e quanto “dice”.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...