road on Flickr Large

Foto di Jeremy VanderMeer

Signori si nasce ed io modestamente lo nacqui ” è una frase che Totò recita in “Signori si nasce”  un film del 1960, per me intramontabile e che piace ancora oggi agli adulti e ai bambini. Si proprio così! Totò piace ai bambini!  Anche se quest’ultimi, ahimè, sono sempre più attratti dal  mondo degli “Yo kai” (piccoli mostriciattoli manga che hanno letteralmente  stregato le nuove generazioni).

Al contrario(come antinomia) mi piace, personalmente, ripetere ” Blogger non si nasce, si diventa

Proviamo a digitare su Google “Come si crea un blog” a cascata troverete articoli di altri blogger che vi descrivono (entusiasticamente) argomenti come “Creare un blog di successo” “Come aprire un blog e guadagnare” “Creare un blog da 12.000 euro in tre mesi” ecc.

Bellissimi titoli!Accattivanti!Sono  la panacea di tutti i nostri mali? Per voi è  così?

Io penso che per fare blogging, bisogna crederci fino in fondo e seguire alcune regole “pilastro” da tenere sempre sottomano.

Una tra queste è quella di  mantenere il contatto con le persone(i nostri lettori): non esiste una strada univoca, ma esiste la voglia e la predisposizione di farlo!

Quindi prima di conoscere i nostri lettori, sarebbe opportuno, in primis ,conoscere “noi stessi“: guardarci dentro, guardare e conoscere i nostri limiti nel vedere le cose.

Forse abbiamo una visione molto ristretta delle cose?

Rimbocchiamoci le maniche per scoprire i nostri modelli mentali, le figure e le immagini che influiscono sul nostro modo di vedere il mondo(la nostra prospettiva).

Il concetto di “nuovo” spaventa tutti gli esseri umani, ma solo i  più temerari possono andare avanti in maniera prepositiva.

Il “nuovo” può divenire meno ostico, solo se ci abbandoniamo al confronto con gli altri( commenti ,considerazioni, condivisioni): l’oppositività al “nuovo” nasce dai nostri schemi mentali “arrugginiti.

Quindi, perchè non portare  via la polvere dai cassetti della  nostra “visione” delle cose?

Perchè non  cavalcare il cambiamento e lasciarsi alle spalle la staticità?

Perchè non  concentrare le energie verso gli obiettivi?

Perchè non  sviluppare la pazienza?( molti blogger abbandonano perchè troppo precipitosi nell’aspettarsi il risultato)

Perchè non  vedere oggettivamente la realtà?…

 

 

 

 

Annunci

27 pensieri riguardo “#1.Blogger si diventa

  1. È vero, però dopo 5anni e risultati sempre peggiori, mi sono sfiduciata, facevo post ricchi e cercavo di documentarmi, ma ho visto la differenza fra Google, che la fa da padrone sul l’indicizzazione e wordpress che preme per un piano a pagamento. Sono arrivata alla conclusione che il web è come tutto il resto, bisogna essere sfrontati,fortunati, avere tanti cintatti ed essere mediocri.

    Liked by 4 people

      1. Intanto devo dire a ricreanna che i suoi lavori sono bellissimi complimenti. In un certo senso concordo con ricreanna nel dire che non è semplice fare la blogger, io ci sto provando ma forse dovrei impegnarmi di più, ho tantissime idee ma poi non riesco a svilupparle a causa della carenza di tempo, quando poi riesco mi rendo conto che il riscontro non è così forte come mi aspettavo.

        Liked by 1 persona

  2. Bellissimo post anche se sono all’inizio e faccio fatica, credo davvero in quello che scrivi perché ho notato molta differenza da quando interagisco di più con chi mi mette un like, con chi mi scrive e soprattutto cerco sempre di leggere tutti i post dei blog che seguo e se posso faccio sempre un commento, anche una parola.. e in un qualche modo sto avendo risultati positivi e questo mi piace.. se poi riuscirò a guadagnarci tanto meglio..intanto mi rilasso con i miei nuovi amici..

    Liked by 2 people

  3. Io ho aperto un blog perché quasi obbligato da una mia ex. Era un momento buio, ma è servito molto. Non mi aspetto nessun ritorno economico, lo uso per gettare fuori emozioni. Magari sarà sbagliato anche questo, ma si poco me ne cale. 🙂

    Liked by 2 people

  4. Mi è piaciuto molto questo post, purtroppo come ha detto qualcuno è difficile farsi notare… però io ci metto tanta passione, sto studiando per far sì che tutto ciò possa diventare una professione. Speriamo bene…

    Liked by 1 persona

  5. Stesso problema di ” Ricreanna” .. in più quello che pensavo avessi risolto col rinnovare il contratto del mio dominio personalizzato un piano Free e che al rinnovo pensavo si prevedeva gli ulteriori 3 GB , invece dovrò pagare ancora per un’estensione; quindi vale a dire più immagini e articoli si carica e più mi verrà a costare? Ancora non ho capito quale soluzione migliore ? Avete consigli o qualche dritta per continuare?
    Grazie mille per l’interesse dato.
    Buona serata.Marcella .

    Mi piace

    1. Fare il blogger non è una cosa semplice, ci vuole impegno e tempo a disposizione. Nel commento di “moniquella” mi pare di aver capito che il tempo a disposizione per il blogging era limitato. Tutte le persone che adesso possono essere pienamente soddisfatte della loro passione, hanno sudato tantissimo, hanno lottato: tante sconfitte ma anche tante vittorie. Codeste persone hanno pianificato una strategia ed ogni santo giorno hanno dedicato tempo per portarle avanti. Cmq se vuoi un’analisi gratuita del tuo blog? Se vuoi qualche consiglio? Puoi scrivermi a https://celapossiamofareblog.com/contatti/

      Liked by 1 persona

  6. Ciao sono nuova sia qui che come blogger, ma amo raccontare e fare foto e mi hanno detto perché non apri un blog? Così ho fatto 10gg fa!
    Ho tantissimo materiale se puoi passarmi il termine, ora mi piacerebbe il tuo parere consigli e come incrementare i lettori!! Attendo con ansia! Ciao e grazie

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...