No one would choose to live without friends, even if he/she had lots of all other goods (Aristotle, Nicomachean Ethics)

I can assure you that there are  no secret formulas to ensure that a blog will  take-off fast  and will  achieve success in a very short time. I always  smile when some fellow bloggers,  those who call themselves marketers those who, writing phrases such as “How to earn money fast with a blog”; How to monetize a blog ” or even” How to earn € 1000 per month with a blog “ABLE TO convey a massive audience on their sites.

I also read one of these guides  a long time ago.

Are You  curious to know how I see it?

I wouldn’t likes to be rude, so I will just say that after reading it I felt empty, like the glass that is now beside me as I am writing this post and I am not going not to fill with water because I don’t want to lose my an my  train of thought. (I recall the words of an Italian teacher who,  addressing a classmate of mine,  said: “ Boy you keep writing…..but what the hell are you writing?”

Personally Starting  made me very happy, and perhaps it is  for this reason that my posts are read and appreciated, being able to vibrate emotions.

Happiness: for the Greeks it was the ultimate goal of human action; fortunately, times have changed!

A lot of people drop out their blogs, pretty soon , perhaps because they  do not have time, because they we no longer believe in writing, but mostly because they do not get any results.

The best entrepreneurs, those who have  managed to  achieve success even if they  started from scratch were just full of passion and love in making their product. This is what our  blog needs  nothing else ! If we keeps our eyes fixed on other people’s results we risk to make  our” small garden “ dry. Buying a new car can make us happy for the moment but in the long run what makes us happy is  being  aggregated and having relationships, friendships (even across the network). Recent studies claim that a rich  family and relational  life and  makes averagely happy: perhaps the successful blogger is precisely the one that manages to make  friends easily, demonstrating, first, through his posts, that he himself is a friend.

———

Nessuno sceglierebbe di vivere senza amici, anche se fosse provvisto in abbondanza di tutti gli altri beni (Aristotele, Etica Nicomachea)

Vi posso assicurare che non esistono, formule segrete per far si che un blog decolli velocemente e che raggiunga il successo in brevissimo tempo. Mi fanno sorridere taluni colleghi blogger, ovvero quelli che si definiscono marketers che mettendo frasi del tipo “Come guadagnare velocemente con un blog“; Come monetizzare con un blog“, addirittura “Come guadagnare 1000 euro al mese con un blog” RIESCONO A  veicolare una massiccia utenza sui loro siti.

Ho letto anche io una di queste guide( tanto tempo fa).

Siete curiosi del mio giudizio?

Non vorrei essere molto volgare, quindi mi limito a dire che dopo la lettura mi sono sentito vuoto:come questo bicchiere che adesso è  accanto a me , mentre sto scrivendo questo post e che non vado a riempire di acqua per la forte concentrazione e per l’altissima voglia di non perdere il filo del discorso.( ricordo la frase di un professore di italiano che disse rivolgendosi ad un mio compagno di classe “Giovinò scrivi,scrivi…ma che ca(bip) scrivi!)

Aprire un blog, personalmente, mi ha reso molto felice e  forse per tale motivo che i miei post  vengono letti ed apprezzati, riuscendo a vibrare emozioni.

La felicità: per i greci era lo scopo ultimo dell’azione umana, per fortuna i tempi sono cambiati.

Molti abbandonano , quasi sul nascere, i loro blog forse perchè non hanno tempo, perchè non ci credono più, ma soprattutto perchè non ottengono risultati.

I migliori imprenditori ,quelli che ce l’hanno fatta e che sono partiti da zero erano vestiti solo di passione e di amore nel realizzare il loro prodotto. Questo serve al nostro blog e nient’altro!. Guardando(fossilizzandoci) sempre l’erba del nostro vicino rischieremo di rinsecchire il nostro tenero prato. L’acquisto di un automobile nuova ci può rendere felici sul momento ma non a lungo andare, quello che ci rende felici è essere aggregati avere relazioni , amicizie(anche attraverso la rete). Recenti studi affermano che una vita familiare e relazionale ricca rende mediamente felici: forse il blogger di successo è proprio colui che riesce a stringere amicizia facilmente, dimostrando, in primis, attraverso i suoi post, di essere egli stesso un amico.

Annunci

9 pensieri riguardo “The secret of a successful blogger

  1. hai perfettamente ragione su tutto! io ho aperto ormai da qualche tempo il mio blog ma da un po’ di settimane mi sento in crisi, non di contenuti, ma mi sto domandando se interesso veramente ono agli altri. credo di continuare per me stesso ma è dura…

    Liked by 2 people

  2. Bravo, Davide, bisogna per primo scrivere per se stessi e studiare, ricercare materiale per nuovi articoli.
    Il blog, a mio avviso, è la propria persona messa in rete.
    Avrà il successo che avrà, ma deve essere sincero, mai sacrificare la verità al successo. Solo la verità è contenuto concreto, il resto è fumo.
    Il blog rimane sempre uno strumento, non bisogna caricarlo di significati e obiettivi che non può sostenere.
    Fanno eccezione i blog nati con scopi commerciali, politici, professionali, quelli hanno un loro naturale pubblico.
    Prima occorre, però, fondare un’attività. Il blog diverrà allora uno strumento di diffusione di quell’attività..
    Occorre tenere conto che più si espande il blog, più è difficile governarlo. Risulterà immediatamente che non è materialmente possibile seguire tutti i messaggi e rispondere, ciò porta ad un auto-ridimensionamento, perchè chi non riceve risposta – è legge di natura – finirà per non seguire più.
    Ho provato a scrivere su blog di giornali: è come scrivere al vento. Il messaggio rimane visibile per pochi minuti o secondi, poi scompare nel marasma degli archiviati. Difficile che qualcuno risponda, fra i frequentatori, figuriamoci il titolare.

    Liked by 1 persona

  3. Trovo giustissimo tutto quello che hai scritto, hai perfettamente ragione, bisogna scrivere per se stessi e non per altri…a me non interessa se il mio blog avrà o meno successo. Nel mio blog scrivo quello che mi viene dal cuore, lo scrivo per me, e tanto mi basta. un bacio grandissimo ❤ ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...