Mandategli un calzino solo” è il titolo di un  libro di marketing  scritto dagli autori S.Rapp e T. Collins.

Durante i miei seminari, quando proietto la slide contenente questo titolo, all’unisono i partecipanti con indice e pollice si tappano il naso, forse l’avete fatto anche voi inconsapevolmente nel leggerlo( un gesto ancestrale direi).

Sono affezionato a questo esempio di marketing creativo che adesso vi esporrò, lo trovo veramente geniale , significativo: consiglio sempre di prenderlo in considerazione.

Troppo spesso, gli appelli ai clienti del tipo “Tornate con noi” sono noiosi e ripetitivi. Invece non dovrebbero esserlo.

L’idea nasce dall’ufficio marketing della società americana Ansett Nz Airlines. Avevano l’esigenza di potenziare il rinnovamento delle iscrizioni.

Che cosa si inventarono?

Allegarono un solo calzino bianco con lo stemma del club alla lettera accattivante con cui promettevano l’invio di altri due calzini al ricevimento della quota di iscrizione.

Perchè altri due invece di uno solo?

Perchè se ne sparisce uno facendo il bucato(capita molto spesso), ve ne resta sempre un paio.

Il risultato della promozione fu altissimo, quasi il 92% in più di rinnovi, rispetto all’anno precedente.

L’essenza dell’idea fu quella di  fare appello al desiderio, umanissimo, di completezza.

Ognuno di noi potrebbe adattare questa idea, personalizzandola, al proprio business ed ai propri interlocutori.

Lascio a voi la  personalizzazione,sarei curioso di sapere cosa ne potrebbe uscire:mai, porre limiti alla nostra eccellente creatività!

Annunci

2 pensieri riguardo “#8. Mandategli un calzino solo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...