gioiacreativa

Pensiamo al bambino(tutti siamo stati bambini), nato con una folta forza creativa incredibile quando incomincia a fare i primi disegni, a volte trasformandoli anche in murales.  E’ così importante per lui questo suo primo affermarsi, mostra la sua arte ( anche se per noi rappresenta una marachella) con gioia creativa. Togliergli i colori dalle mani significherebbe per lui strappargli la certezza della possibilità di affermazione.

E così noi siamo il frutto di ciò che è stato inserito in noi in passato.

Siamo cresciuti seguendo un asse unico: la personalità ideale è caratterizzata da coerenza ed omogeneità, quindi dall’esclusione dei tratti divergenti e contraddittori: i nostri interlocutori, in particolare i nostri formatori hanno contribuito a far sedere(mettere a riposo) i nostri molteplici personaggi.

Scacciarli da noi?No, non è giusto! Ciò  significherebbe privarci della nostra ricchezza.

Per essere uno e più: artisti e matematici, intuitivi e analisti, , sé stessi e altri; bisogna incominciare ad esplorare tutti i nostri “io” e viverli discretamente senza metterli in risalto subito tutti assieme;ma metterli a confronto a due a due, farli dialogare e coesistere, anche se li giudicate contraddittori: piano piano scoprirete che essi sono legati da un filo conduttore.

Occorre recuperare la ricchezza della creatività, divenire più elastici, più fluidi, smetterla con le solite affermazioni:

” E’ così e basta”;” Esiste solo una strada”, ecc.

Scoprire che tutto ciò che siamo e tutto ciò che non siamo , in realtà è sia l’uno che l’altro: accettare le due parti, imparando a servircene separatamente e in sinergia.( Un paradosso?..anche ciò è creatività).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...